Un elettricista a Spezia

Se cerchi un elettricista a Spezia: ma non un sedicente elettricista, bens? un elettricista professionale, contattaci.

Per vedere la propria casa o la propria attivit? sotto la luce giusta c’? senz’altro bisogno di…un buon elettricista.

Anche quello dell’elettricista ormai ? un mestiere che si ? affollato di molti bricoleur convinti che per svolgere questa attivit? sia sufficiente conoscere la legge di Ohm e saper leggere i dati su un tester.

Non ? cos?. E non ? solo un problema di certificazioni. Purtroppo talvolta si ? in grado di constatarlo solo a posteriori. A danno avvenuto.

Quindi, qualora cerchiate un professionista, un elettricista qualificato a La Spezia, potrete tranquillamente contattarci.

Verr? da voi un componente della squadra di Travaglini Francois.

Chiunque esso sia sar? sicuramente un uomo di comprovata esperienza e capacit?.

Qualit? che avrete gi? modo di apprezzare dai suggerimenti che non mancher? di darvi se consultato, anche solo per un preventivo gratuito.

Importanza dell’analisi dell’impianto

L’importanza di dedicare tempo allo studio di un impianto nel momento in cui si costruisce un edificio nuovo non sfugge a nessuno.

Non sempre per?, altrettanta attenzione viene dedicata all’impianto in occasione di ristrutturazioni.

Invece le ristrutturazioni, siano esse pi? o meno importanti, rappresentano un momento ideale per ripensare anche gli impianti.

Adeguarli. Metterli a norma. Se necessario, riprogettarli per renderli funzionali alle nuove esigenze.

Peraltro quando si interviene sull’impianto elettrico ? opportuno che vengano adottati alcuni accorgimenti, effettuati alcuni controlli.

In particolare se l’impianto non viene realizzato ex novo, bens? adeguato appunto a seguito di una ristrutturazione.

Si tratta di operazioni semplici, perfino banali alcune, prive di incidenza economica ma che, se trascurate per approssimazione o impreparazione tecnica, possono far emergere, nel tempo, cattive sorprese.

Pensiamo ad un contatto indiretto. Una parte metallica che, a causa del banale filo scoperto, entra in tensione improvvisamente.

l'impianto elettrico deve essere sempre efficiente
l’impianto elettrico deve essere sempre efficiente

In un impianto elettrico opportunamente protetto e tarato, una simile altrimenti pericolosa evenienza, non produce alcun danno.

In cosa consistono dunque queste verifiche strumentali che, come abbiamo gi? evidenziato sono banali e assolutamente non costose da effettuare per chi ? attrezzato e competente?

Innanzi tutto ? opportuno verificare il corretto funzionamento dei Dispositivi di Protezione (Salvavita) alloggiati all’interno del quadro elettrico.

Controlli suggeriti

Per cui si procede ad effettuare:

  • una verifica della Sensibilit? di Intervento
  • una verifica del Tempo di Reazione

un controllo dell’efficienza dell’impianto di messa a terra

una verifiche di continuit? delle condutture di protezione (dal punto presa al nodo di terra)

      • una verifica dell’efficienza del dispersore di terra (dove possibile accedere?al dispersore di terra ed avere la possibilit? di sondare il terreno circostante?dal nodo di terra al dispersore)una verifica di continuit? delle condutture di terra (dove possibile accedere?al dispersore di terra ed avere la possibilit? di sondare il terreno circostante?dal nodo di terra al dispersore)

Se tutto funziona perfettamente, cosa abbastanza frequente peraltro, saremo comunque pi? tranquilli.

In caso contrario, che dire? Meglio spendere poche decine di Euro nella sostituzione di un salvavita che accorgersi del suo malfunzionamento solo quando doveva svolgere il ruolo che identificato dal nome stesso di questo apparentemente semplice componente. O no?

Per cui se cercate un elettricista a Spezia rivolgetevi ad uno competente. Non siamo certo gli unici a disporne ma se vorrete chiamarci verremo volentieri a trovarvi.