La casa

In molta letteratura e filmografia emerge un tema condiviso: il ritorno a casa.

E se questo anelito aveva valore per l’Ulisse omerico non di meno lo ha per chi vive il nostro tempo.

La casa infatti ? uno spazio che, almeno in parte, ci protegge. Ci isola dalla frenetica routine quotidiana.

Per persone capaci di instaurare relazioni affettive profonde la casa ? un’oasi di serenit?.

Al suo interno non ci sono performance da misurare,

Facciata ristorante caveau del teatro rifatta alcuni decenni or sono da impresa il lago
Facciata ristorante caveau del teatro rifatta alcuni decenni or sono da impresa il lago

forecast, obiettivi, business plan e via anglobalizzando.

E’ un luogo in cui i sentimenti subentrano ai calcoli. Un luogo in cui ci si pu? sentire amati per quello che si ?. Con nuda semplicit?.

Una casa realizzata in armonia con coloro che la andranno ad abitare

Talvolta mi trovo a ragionare con chi ha da poco acquistato casa e si accinge a ristrutturarla.

La prima cosa che dico loro ? quella di non pensare alla casa come simbolo di status da esibire.

Di focalizzarsi sulla personalit? di chi andr? ad abitarla. Di pensare ad una casa per se non per chi verr? a visitarla.

In questo modo, non ? infrequente assistere ad un ridimensionamento dei progetti.

Ad un contenimento dello sfarzo inizialmente ipotizzato.

Alla comprensione che?bello? non ? sinonimo di tanto?.

La bellezza non ? quantit?. In certi casi pu? anche esserlo ma non lo ? necessariamente.

La bellezza ? armonia. La lezione di Gaud? ripresa poi anche da Aaha Hadid parte da questo presupposto: la bellezza ? in natura.

Si tratta di saperla cogliere nella sua armoniosa infinit? di forme e colori, raggiungendo infine un equilibrio che ci induca a quella serena rilassatezza che tante volte proviamo immergendoci in luoghi naturali.

Facciata Palazzo Necchi Ghirri, a Pontremoli, rifatta diversi decenni or sono da impresa Il Lago
Facciata Palazzo Necchi Ghirri, a Pontremoli, rifatta diversi decenni or sono da impresa Il Lago

Per raggiungere questo obiettivo ? importante porre attenzione alle linee, alle forme, agli spazi ma non di meno ai materiali impiegati.

Quanto pi? possibile materiali naturali. Una casa salubre infatti ? spesso anche bella e oltre tutto…invecchia meglio!

Lascia un commento